Elettrolisi

22 Consigli in Elettrolisi

2016-08-08

Sia che stiate percorrendo i primi passi con l’elettrolisi o disponiate già di diversi anni di esperienza, è sempre possibile migliorare la vostra tecnica. Per aiutarvi, abbiamo raccolto 22 suggerimenti che aumenteranno l’efficienza, le prestazioni e il livello di comfort dei vostri clienti:

  1. E ‘possibile inserire la sonda con una leggera angolazione quando si trattano le zone difficili da raggiungere, come i glutei. Tuttavia, questa tecnica è solo per esperti, poiché la tecnica di inserimento deve essere perfettamente controllata.
  2. La tensione non è la stessa cosa della pressione. Mantenere la pelle del vostro cliente tesa per rendere più facile l’inserimento ed evitare fastidi al cliente.
  3. La qualità del vostro lavoro si basa sulla precisione delle vostre azioni. Prendetevi il giusto tempo, questa non è una gara!
  4. Iniziare sempre dalla depilazione nella zona del viso prima delle altre zone del corpo, soprattutto per motivi igienici. Procedendo in questo modo, la pelle nella zona del viso si riequilibra mentre si lavora sulle restanti parti del corpo.
  5. I cuscinetti vengono utilizzati per il comfort del vostro cliente ma anche per facilitare l’accesso alla zona trattata e migliorare la qualità del vostro lavoro.
  6. Si raccomanda di controllare la vostra attrezzatura almeno una volta ogni 3 anni in condizioni operative normali.
  7. Conoscere il pieno potenziale della vostra attrezzatura è un buon punto di partenza per raggiungere i risultati che cercate.
  8. E’ essenziale essere sempre aggiornati sulle evoluzioni fenomenali dell’elettrolisi
  9. La zona intorno agli occhi è altamente vascolarizzata. Fate attenzione quando si eseguono inserimenti per evitare ecchimosi. Bisogna anche evitare di applicare troppa pressione su questa zona delicata.
  10. Dedicare sempre un po’ di tempo alla cura post-epilatoria, cataforesi e raccomandazioni finali. I vostri clienti apprezzeranno questa attenzione personale.
  11. I peli delle braccia possono essere un disagio per certe donne. Oggi, questa zona può essere rapidamente, e in tutta sicurezza, trattata, come qualsiasi altra parte del corpo. E ‘preferibile iniziare con i peli più lunghi e più scuri e trattare entrambe le braccia progressivamente durante la stessa sessione.
  12. Durante la consultazione si deve prendere tempo ed eseguire un test sulla pelle. In alcune situazioni, un leggero cloasma sul labbro superiore o poche lentiggini potrebbero diventare più visibili dopo la depilazione e questo dovrebbe essere menzionato al cliente
  13. E’ possibile fare trattamenti di termolisi a persone con pacemaker. Tuttavia, non dimenticate di contattare la compagnia di assicurazione prima di effettuare tali trattamenti. Inoltre, chiedere al cliente il certificato medico dal suo medico curante.
  14. Non dimenticate di sottolineare ai vostri clienti che è fondamentale applicare una crema solare nelle 48 ore dopo il trattamento o di più in presenza di arrossamenti.
  15. Fate attenzione! Usare solo la quantità di energia di cui si ha bisogno per eseguire i trattamenti. Regolare la durata del trattamento a seconda della profondità d’inserimento e monitorare costantemente le reazioni cutanee sul vostro cliente.
  16. Molti elettrologisti si preoccupano nell’eseguire l’elettrolisi nella zona del viso o del collo degli afro-americani a causa della presenza di cheloidi e follicoli irregolari. Tenere sempre a mente che un follicolo trattato correttamente sarà dritto e poco profondo, e quindi più facile da trattare durante la ricrescita. Ovviamente, questo tipo di pelle ha la tendenza a reagire a iperpigmentazione, pertanto diventa essenziale utilizzare sonde isolate come IsoBlend o sonde IsoGard Pro-Tec®, a seconda della tecnica selezionata, per evitare effetti collaterali spiacevoli.
  17. Evitare di parlare della vostra vita personale con i clienti. Se uno dei vostri clienti decide di confidarsi con voi, il vostro dovere professionale è quello di ascoltare e non quello di riversare i propri problemi.
  18. Se si desidera offrire qualcosa di speciale ai vostri clienti non scontate i vostri prezzi ma piuttosto offrite un servizio gratuito o un prodotto omaggio. Ridurre i prezzi significa ridurre il valore del vostro lavoro agli occhi dei clienti.
  19. Fai i trattamenti di elettrolisi in un’atmosfera rilassante. Gioca con un po’ di musica soft, compri le aree non trattate con un morbido telo e offri una tazza di tè alle erbe al tuo cliente…
  20. Coprire sempre gli occhi del vostro cliente con piccoli occhiali protettivi durante l’esecuzione dei trattamenti nella zona del viso e del collo. Questo aiuta a prevenire incidenti e aumenta il comfort del vostro cliente riparandosi gli occhi dalla fonte di luce.
  21. Pulire la sonda regolarmente durante il trattamento con garza inumidita con una soluzione antibatterica come BactiRince Gala per eliminare residui che potrebbero accumularsi sulla sonda. La corrente scorrerà in modo più efficace e sarà più facile inserire la sonda.
  22. Se il cliente ha i peli ricci o irregolari, trattare questi peli in fase anagen precoce. Proprio all’inizio della sua crescita i peli sono meno profondi e non irregolari questo rende più facile raggiungere il bulbo.

 

E tu, quale è il tuo suggerimento?

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply