Elettrolisi

Perché utilizzare i 27 MHz di Radiofrequenza?

2016-02-08

Nel corso degli anni, i produttori dei dispositivi di elettrolisi hanno utilizzato diverse frequenze per generare l’effetto di calore. Ma nell’ultimo decennio, è la radiofrequenza di 27 MHz che è stata stabilita come riferimento nel mercato della depilazione definitiva.

Il vantaggio principale di questa frequenza è il cambiamento ultra rapido di polarità da positivo a negativo, rappresentata dai suoi 27 milioni di cicli (Hertz) al secondo. La polarità ultra veloce coagula i tessuti 2 volte più velocemente rispetto ai dispositivi convenzionali di eliminazione dei peli a 13,56 MHz, e 5 volte più veloce rispetto a quelli a 5 MHz. Questa velocità permette tempi di applicazione estremamente veloci, rendendo il trattamento molto più comodo.

Inoltre, ampie ricerche dimostrano che a 27 MHz, la zona di distruzione è concentrata vicino alla sonda, in cui si trovano le cellule germinali. Dal momento che i tessuti vicini non sono influenzati dal calore, il comfort è senza pari. A 5 MHz, il calore prodotto è maggiore e si diffondere più in profondità nel derma, causando irritazione e fastidi.

Un’altra spiegazione tecnica è il fatto che la frequenza di 27 MHz permette un migliore assorbimento di potenza da parte delle molecole d’acqua contenute nel follicolo. Questo richiede meno potenza ad una frequenza di 27 Hz M per eseguire un trattamento di epilazione di quanto sarebbe necessario ad una frequenza minore. Con la stessa quantità di corrente, il segnale 27 M Hz viene inoltre applicato per un periodo di tempo più breve, così aumenta il livello di comfort per il cliente.

E tu, quale è la tua frequenza?

Comparatif des fréquences

Comparazione di frequenze

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply